Svart1

 

 

SdiM 008<>015
Una ricerca sulle relazioni esistenti tra i vari silenzi durante le stagioni, sul senso dell’ascolto del silenzio e le prospettive poetiche/evocative dei suoni e delle immagini. È un omaggio a un luogo della memoria collettiva, un lavoro site-specific realizzato dall’artista audiovisivo Raimondo Gaviano (Svart1) dal 2008 a oggi. Per la performance a/v saranno impiegati fonografie, video processati live e suoni creati e modulati digitalmente esclusivamente con oggetti raccolti dentro il perimetro delle Saline di Molentargius.


Comments are closed.